Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch

Profilo altimetrico Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Profilo altimetrico Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Profilo altimetrico Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
asfaltata
ciottoli
1834
punti difficoltà
8.3%
pendenza media
13.8%
i 100 metri più ripidi
21.2km
lunghezza
1753m
ascesa totale

Condividi questa salita

1196

Qualche feedback su questo profilo altimetrico?
Mostra salite nelle vicinanze

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch è una salita situata nella regione Salisburghese. Ha una lunghezza di 21.2 km, un dislivello di 1753 metri e una pendenza media del 8.3%. La salita ottiene quindi 1834 punti di difficoltà. Il punto più alto è a 2571 metri sul livello del mare. I membri della community Climbfinder hanno condiviso 39 esperienze su questa salita e hanno caricato 50 foto.

Nome della strada: Grossglockner Hochalpenstrasse

5.0 da Gijsinho
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese.
Che bella scalata! È molto ripido, ma costantemente, in modo da poter prendere un buon ritmo. Inoltre, si pedala in un ambiente davvero impressionante. I consigli che sono stati dati di partire presto sono effettivamente corretti. Sono partito verso le 7.00 e ho visto solo poche macchine lungo la s... per saperne di più
1%
2%
4%
6%
8%
10%
12%
15%
20%
Clicca sulla salita per la modalità street view
Mostra salite nelle vicinanze

Foto (50)

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch

Se vuoi caricare le tue foto, devi creare un account. Ci vorrà solo 1 minuto ed è completamente gratuito.

  • Aggiungete le foto delle vostre scalate conquistate.
  • Valuta le salite che hai conquistato
  • Aggiungi le tue salite preferite
Registrati

Hai già un account?

Statistiche

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Questa salita
Salisburghese
129 salite
Alpi austriache
637 salite
Austria
926 salite
Alpi
5067 salite
Europa
45506 salite
Punti difficoltà
1834
posizione
1
posizione
5
15% più facile di
Oscheniksee da Ausserfragant
posizione
5
15% più facile di
Oscheniksee da Ausserfragant
posizione
12
posizione
37
Pendenza media
8.3%
posizione
64
posizione
287
47% meno ripida di
Lammersdorfer Hütte
posizione
351
51% meno ripida di
Kuruzzenkogel da Hofbergweg
posizione
1430
69% meno ripida di
Muro di Cassone
posizione
5675
72% meno ripida di
Calçada do Rêgo Lameiro
Lunghezza
21.2km
posizione
5
32% più corta di
Rauriser Tal da Taxenbach
posizione
31
posizione
31
posizione
257
posizione
820
Ascesa totale
1753m
posizione
1
posizione
3
posizione
3
posizione
28
18% meno dislivello di
Colle del Nivolet
posizione
77

Classificazione

Salita famosa
Paesaggi mozzafiato
Gemme nascoste
0 tornanti

Condizioni del manto stradale

84% 11% 5%
Sulla base a 38 voti
Condividi la tua esperienza. Com'erano le condizioni del manto stradale?

Traffico

11% 50% 39%
Sulla base a 38 voti
La tua esperienza conta. Quanto traffico hai incontrato durante il percorso?

Tempi

7 km/h 03:01:25
11 km/h 01:55:27
15 km/h 01:24:40
19 km/h 01:06:50

Popolarità

Esperienze (39)

PetePuck
2 set 5.0 02:03:00 (10.3km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Inglese. Mostra originale

Ho quindi pensato di pubblicare la mia recensione, dato che la maggior parte delle recensioni sono sempre soggettive in base alle capacità dei ciclisti, all'età, al livello di forma fisica e all'attrezzatura. Ritengo che questo aspetto sia spesso trascurato per poter fare un confronto corretto e per capire se è possibile, ma ecco come funziona.
Sono un uomo di 56 anni in condizioni fisiche migliori della media. La mia bicicletta è di tipo endurance in carbonio di alta gamma. Non avevo borse, se non quelle necessarie per la salita, nelle tasche della maglia. Due borracce. Gel energetici e qualche barretta di cereali. I miei rapporti, che ho usato per la maggior parte del percorso, erano 33 davanti e 33 dietro.
La salita mi ha portato in 2 ore e 03 minuti in cima alla Edelweissspitze.
La discesa ha richiesto 30 minuti. Non sono Tom Pidcock, quindi ho frenato per quasi tutta la discesa. I dischi erano caldi e urlavano per la loro vita.
Vi consiglio di assicurarvi che i vostri freni, dischi o pastiglie siano in buono stato, altrimenti potrebbero sciogliersi.
Vengo dal Canada per una vacanza e adoro l'Austria.
Abbiamo affittato un appartamento a Zell Am See e quindi era logico che partissi da casa con la mia bicicletta. Una corsa di riscaldamento, se così si può dire.
Lo shock più grande è stato quando sono arrivato a Fusch. Una salita costante da Fusch alle porte del Großglockner che raggiunge i 13% per 5 km.
Le gambe erano molto calde e pronte per l'avventura.
L'intero percorso è stato di 74 km
Fin dal cancello c'è una salita impegnativa di 3 km, come qualcuno ha già detto, che arriva fino a 13%.
Devo dire che non sono sicuro che le letture del mio Garmin fossero sbagliate, ma mi è sembrato che l'80% del percorso fosse a due cifre.
Ora, le letture del gps che ho letto essere per questa salita di 6-10% mi sembravano fuori luogo. Il mio Garmin era spento, ero solo stanco, ma stavo aspettando 6-8% e non ne ho visti.
Non sto dicendo che le mie letture siano vere, perché tutti questi dati possono giocare brutti scherzi alla mente, ma è quello che ho osservato.
La pavimentazione è assolutamente perfetta e devo dire che i veicoli sono stati molto rispettosi. Gli unici che a volte non si sforzavano di spostarsi erano i motociclisti. Non dico che sia una cosa generale, ma mi è sembrato che le persone che avrebbero potuto spostarsi facilmente fossero alcuni motociclisti. In ogni caso, non sto criticando i motociclisti, perché una volta ero uno di loro, ma forse alcuni erano gelosi o invidiosi.
In generale la condivisione della strada è stata molto piacevole e sicura.
Il tempo era di 22 gradi al cancello e di 6 gradi in cima.
Molte curve e tornanti con tratti più pianeggianti nelle curve. L'8 % sembrava piatto.
L'ultima parte fino alla Edleweissspitze è stata un calcio nei pantaloni, ma ne è valsa la pena. Il pavé non mi sembra affatto orribile. Mi aspettavo di peggio. Credo che dipenda da come si è abituati a pedalare. In Quebec le strade sono così brutte che il pavé sembrava abbastanza liscio. Quindi, ripeto, tutto dipende dalla vostra realtà e dal luogo in cui pedalate.
Consiglio vivamente questa salita. Se siete abbastanza fortunati da beccare una giornata limpida, la vista è mozzafiato.
Spero che la mia recensione vi aiuti e che siate abbastanza fortunati da poterla sperimentare. È una grande impresa.
Infine, la nostra data di viaggio era l'inizio di giugno 2024 e c'era ancora molta neve in cima. Assicuratevi di avere qualche indumento caldo per la discesa. Non un piumino, ma almeno uno strato in più e dei guanti caldi, perché durante la discesa non c'è molto da fare, a parte resistere. Man mano che si scende si riscalda, ma fa ancora molto freddo con gli indumenti bagnati.
Alcune persone scendevano con giacche invernali, ma nel mio caso non c'era bisogno né spazio per questo.
Lungo il percorso ci sono alcuni negozi se avete bisogno di comprare cibo o bevande. Alcuni cicloturisti si stavano godendo delle birre. Non vorrei usare quelle gambe dopo. Li ho incontrati mentre scendevano e stavano portando a spasso le biciclette.
Bravi a tutti quelli che salgono con le borse piene, siete molto più bravi di me.
A ciascuno il suo. 😂

So I figure I’d post my review as most of the reviews are always subjective to cyclists ability, age, fitness level and equipment. I feel this is often overlooked for one to be able to properly compare and identify if that is even possible but here goes.
I am a 56 year old male in better than average physical condition. My bike is a high end carbon endurance type bike. I had no bags other than what I needed for the climb stored in my jersey pockets. Two water bottles. Energy gels and a few granola bars. My gears which I spent most of the ride on were 33 front and 33 back.
The climb took me 2 hours and 03minutes to the top of Edelweissspitze.
The descent took 30 minutes. I am no Tom Pidcock so I was on the brakes most of the way down. The disks were hot and screaming for their lives.
I would advise that you make certain your brakes, discs or pads are in good shape, they could melt away if not.
I am from Canada on vacation and absolutely love Austria.
We rented a condo in Zell Am See so it only made sense that I leave from the house on my bike. A warm up run if you will.
The biggest shock was when I got to Fusch. A steady climb from Fusch to the gates of the Großglockner reaching 13% for 5 km.
The legs were very warm and ready for the adventure.
The entire ride was 74 km
Right from the gate it’s a hearty climb for 3 km as someone had already mentioned again reaching up to 13%.
I have to mention I am not certain if my Garmin readings were off but it felt like 80% of the ride was in double digits.
Now the gps readings that I read to be for this climb saying 6-10% felt off. Was my Garmin off, was I just tired but I was waiting for 6-8% and did not see any.
I am not saying that my readings are true as all this data can play tricks on your mind but it’s what I observed.
The pavement is absolutely perfect and I have to say that vehicles were very respectful. The only people who were sometimes not making an effort to move over were motorcyclists. Not saying it was a general thing but I felt the people that could have moved easily were some bikers. Anyways not dissing motorcyclists as I was once one of them, perhaps a few that were jealous or envious. lol
In general sharing the road was very very pleasant and safe.
The weather was 22 at the gate and 6 degrees at the top.
Many many twists and turns with flatter sections in the turns. 8 % felt like it was flat.
The last part to Edleweissspitze was a kick in the pants but well worth it. I don’t feel the cobbles were horrible at all. I was expecting worse. I guess it depends what you are used to riding on. In Quebec the roads are so bad that it made the cobbles look fairly smooth. So I’ll repeat it all depends what your reality is and where you ride.
I would highly recommend this climb. If you are lucky enough to catch a clear day the views are breathtaking.
I hope my review helps you out and you are fortunate enough to be able to experiment this. It’s a great accomplishment.
Lastly our travel dates were early June 2024 and there was still a lot of snow at the top. Make certain to have some warm clothing for the way down. Not a down jacket but at least an extra layer and warm gloves because there isn’t much happening on the way down other than hanging on. It warms up as you go down but still very chilly with wet clothing.
Some people were coming down with winter jackets but there was no need or space for that in my case.
And there are some shops along the way if you need to buy food or drinks. A few cyclotourists were enjoying some beers. I would hate to use those legs afterwards. I met them coming back down and they were walking the bikes.
Bravo to everyone climbing this with full bags, you are much better than I.
To each his own. 😂

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
mpedziwiatr
3 set 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Polacca. Mostra originale

Una salita bella e uniformemente ripida. L'unica cosa a cui bisogna fare attenzione è il tempo :)
L'ultimo tratto è acciottolato, ma sia la salita che la discesa sono sicure.

Piękny i jednostajnie stromy podjazd. Jedyne o co trzeba zadbać to pogoda :)
Ostatni odcinek to bruk, ale zarówno podjazd jak i zjazd sa bezpieczne

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
markvandelaer
4 m 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Ho fatto questa salita nel 1988 mentre andavo a Istanbul. A Kufstein, potevo ancora scegliere se percorrere il facile Brennero o conquistare questo alto passo. Ma la sfida era troppo bella per essere ignorata. Ho iniziato la salita dalla pensione di Fusch an der Großglocknerstraße dopo aver preso un giorno di riposo in una bella pensione. Il tempo era bello (inizio luglio), ma più si saliva più faceva freddo. A 2000 m è comparsa la prima neve lungo la strada e ha fatto molto freddo. Anche il vento si faceva sempre più teso e, se passava un autobus, dovevo fare molta attenzione a causa della differenza di spostamento d'aria. Dopo circa tre ore, ero davanti alla galleria Hochtor, pronto per una piacevole discesa verso... un altro passo.

Deze klim gedaan in 1988 op weg naar Istanbul. In Kufstein had ik nog de keuze om over de makkelijke Brenner te rijden of om deze hoge pas te bedwingen. Maar de uitdaging was te mooi om te negeren. Ik begon de klim vanaf het guesthouse in Fusch an der Großglocknerstraße nadat ik in een mooi pension een rustdag had genomen. Het weer was prima (begin juli) maar hoe hoger, hoe frisser het werd. Op 2000 m. verscheen de eerste sneeuw langs de weg en werd het echt koud. Ook de wind werd alsmaar strakker, en als er een bus voorbij kwam, moest ik flink oppassen door het verschil van luchtverplaatsing. Na een drietal uren stond ik voor de Hochtor Tunnel, klaar voor een heerlijke afdaling naar ... een volgende pas.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
GreenAvocado
4 m 5.0 02:20:43 (9km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Inglese. Mostra originale

Non avrei potuto scegliere una prima salita famosa migliore di questa. Più ci si avvicina alla cima, più diventa difficile, e l'ultimo settore in pavé è un vero inferno, ma comunque :) Il paesaggio è spettacolare, l'abbiamo fatto a metà luglio e siamo stati fortunati con il tempo. La discesa è una grande ricompensa, dopo tutto. L'unica difficoltà sono stati i gruppi di ragazzi in Vespa con il fastidioso rumore del motore. La prossima volta dobbiamo farlo fino a Hochtor. Ci vediamo lì!

I couldn't have picked a better first famous climb than this. Closer you are to the top, the harder and harder it gets, and last cobbled sector is pure hell, but still :) Scenery was spectacular, we did it in mid July and had lucky on weather. Descent is one big reward after all. Only struggle was groups of guys on Vespa's with annoying "engine" sounds. Next time we need to do it till Hochtor. See ya there!

Paul1969
9 m 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Siamo partiti da Brück alle 9 del mattino in un soleggiato giorno feriale di settembre. Man mano che la salita procede, diventa sempre più affollata di motori puzzolenti e rumorosi. Anche il Porche club passa in colonna con un grande rumore di tering. All'Edelweissspitze era molto affollato di auto e moto. È ancora necessario organizzarsi lì? Comunque, questo mostro mi è piaciuto immensamente. Con il 34×27 è andato (54 anni + buone condizioni ciclistiche).

Op een zonnige doordeweekse dag in september om 9u vertrokken vanuit Brück. Naarmate klim vordert wordt steeds drukker met stinkende en lawaaierige motoren. Ook de Porche club komt in kolonne langs met grote tering takke herrie. Bij Edelweissspitze grote drukte met auto's en motoren. Daar valt nog nodige te regelen? Toch enorm genoten van dit monster. Met 34×27 ging het net (54jr + goede fietsconditie).

Jozef-Kempen
10 m 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Non è una salita facile. Ero un po' sovrappeso quando l'ho iniziata, tuttavia, c'è regolarmente una pendenza di 12%. 12% non è così tremendamente difficile, ma è una salita lunga e la media è piuttosto alta.

Geen gemakkelijke beklimming. Ik had wel wat overgewicht toen ik eraan begon, desalniettemin is er geregeld een stijgingspercentage van 12%. 12% is niet zo geweldig moeilijk maar het is een lange beklimming en het gemiddelde ligt redelijk hoog.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
jboesman
10 m 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Per quello che vale, i miei cinque consigli per scalare il Grosslockner:
1) Partire (molto) presto: avvertito dai precedenti recensori, mi sono alzato alle 5.30 del mattino, sperando di essere ai piedi un'ora e mezza più tardi - avevo ancora un po' di strada da fare. A causa di alcune circostanze (vedi punto 2), però, ho potuto iniziare la salita solo verso le 9 del mattino, e lo sapevo, visto che credo di aver inalato più gas di scarico che aria di montagna. L'ultimo tratto in acciottolato verso l'Edelweisspitze è stato un pericoloso slalom tra le auto che volevano raggiungere anche quel minuscolo parcheggio.
2) Portate i guanti: Partire presto significa anche vestirsi caldi. Nel luogo in cui sono partita, la temperatura si aggirava eccezionalmente intorno allo zero (fine luglio) e non ero preparata per questo. Ho portato un maglione a maniche lunghe, ma no, se parto a 30° in Belgio non penso subito a portare dei guanti caldi. Poiché avevo ancora un po' di discesa da fare, ho saggiamente aspettato di partire finché le mie dita fredde non hanno ricominciato a muoversi. Questi indumenti caldi tornano comunque utili in vetta e durante la discesa dal Grossglockner.
3) Montare un cambio leggero: quando viaggio, ho l'abitudine di portare con me una vecchia bici da corsa, che posso lasciare al campeggio senza preoccupazioni, con il 34x25 come cambio più leggero. Per farla breve: sono arrivato in cima, ma non deve essere stato uno spettacolo, e il mio ginocchio lo ha saputo per i giorni successivi.
4) Bevete appena potete: Forse è stato in parte dovuto alla mia resistenza troppo grande, ma ci sono pochissimi posti che permettono di prendere comodamente la lattina dal supporto senza zigzagare (e zigzagare non è una buona idea con tutto quel traffico). Non appena vi sentite in grado, a livello puramente pratico, dovreste bere. Altrimenti, come me, rischiate di arrivare in cima con più bottiglie d'acqua piene che vuote. Il che è uno spreco di peso.
5) Non dimenticate di divertirvi: Ci sono stati momenti in cui ho prestato attenzione soprattutto al traffico o all'asfalto sotto le ruote, ma ovviamente è un peccato, perché state attraversando un paesaggio meravigliosamente bello, di cui potete trovare superlativi già altrove. Giustamente, il rovescio della medaglia è che la strada è anche molto frequentata dagli altri utenti della strada.

Voor wat het waard is, mijn vijf tips voor het beklimmen van de Grosslockner:
1) Vertrek (heel) vroeg: Gewaarschuwd door voorgaande reviewers, was ik om half 6 uit te veren, in de hoop anderhalf uur later – ik moest nog wel even tot daar – aan de voet te staan. Door omstandigeden (zie 2) kon ik echter pas circa 9u de klim aanvatten, en dat heb ik geweten, want ik heb geloof ik meer uitlaatgassen ingeademd dan berglucht. Dat laatste bekasseide stukje naar de Edelweisspitze was het gevaarlijk slalommen tussen de auto’s die ook allemaal naar die petieterige parking wilden.
2) Neem handschoenen mee: Vroeg vertrekken betekent ook warm(er) aankleden. Waar ik vertrok schommelde de temperatuur uitzonderlijk rond het vriespunt (eind juli), en daar was ik niet zo op berekend. Een truitje met lange mouwen had ik nog wel mee, maar nee, als ik bij 30° vertrek in België denk ik er niet meteen aan om ook warme handschoenen mee te nemen. Aangezien ik nog wel even moest afdalen tot de voet, heb ik wijselijk gewacht om te vertrekken tot er weer wat beweging kwam in mijn verkleumde vingers. Die warme kledij komt sowieso ook van pas op de top, en bij het afdalen van de Grossglockner zelf.
3) Monteer een licht verzet: Op reis heb ik de gewoonte een wat oudere racefiets mee te nemen, die ik zorgeloos op de camping kan achterlaten, met als lichtste versnelling 34x25. Lang verhaal kort: Ik ben boven geraakt, maar een zicht zal het niet geweest zijn, en m’n knie heeft het de daaropvolgende dagen geweten
4) Drink zodra het kan: Allicht lag het deels aan mijn te groot verzet, maar er zijn maar weinig plekken die je toelaten om comfortabel je drinkbus uit de houder te nemen zonder dat je gaat zigzaggen (en zigzaggen is geen goed idee met al dat verkeer). Zodra je het gevoel hebt dat het kan, puur praktisch, moet je drinken. Anders riskeer je zoals mij met meer gevulde dan lege bidons boven te komen. Wat zonde is van het gewicht.
5) Vergeet niet te genieten: Er zijn momenten geweest waarop ik vooral aandacht had voor het verkeer, of voor het asfalt onder mijn wielen, maar dat is natuurlijk zonde, want je rijdt door een wondermooi landschap, waarover u hier elders al de nodige superlatieven kan terugvinden. Terecht allemaal, met als nadeel dus dat de weg ook bij andere weggebruikers erg in trek is.

MaartenH
10 m 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Helaas gefietst met regenachtig weer, maar dan nog zeker de moeite waard. Voor 7:00 vertrokken vanuit Bruck, de gehele weg was het rustig met auto’s en motors.
De weg is in top conditie, mooi geasfalteerd.
Gefietst tot bovenop de Edelweisspitze wat zeker een aanrader is, hier toch nog redelijk zicht. Daarna rustig afgedaald i.v.m. natte wegdek.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Odonten
11 m 5.0 01:40:49 (12.6km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Inglese. Mostra originale

Dopo aver saltato due GF questa primavera a causa di una malattia, ho portato la bici in vacanza in Austria senza aspettarmi molto dal mio impegno.
La mia ricognizione mi ha proposto due salite da fare, che volevo superare: Kitzbuheler Horn e Großglockner (Edelweißspitze).
Abitavamo a circa 70 minuti da Fusch, quindi mi sono alzato presto e alle 7.40 circa sono partito da Fusch. Il tempo era bellissimo dopo la forte pioggia del giorno prima, cioè 13 gradi, niente vento e sole.
Anche PRIMA del boom dei pedaggi, ci sono lunghi tratti di 9-11%, quindi si è avvertiti e riscaldati.
Il sistema di pedaggio porta i ciclisti a destra delle corsie per le auto, dove si apre una barriera e poi ci si avvia verso la lunga e ripida sfida.
Non è esagerato dire che questo viaggio è estremamente bello e mozzafiato, oltre che duro e impegnativo.
Tuttavia, l'asfalto è assolutamente fantastico e si può solo ammirare il lavoro di costruzione che è stato fatto. Bei ponti e ampie distese, per sentirsi sempre al sicuro. Tutti i tornanti (kehre) sono segnalati e allo stesso tempo resi pianeggianti, in modo da poter mangiare, bere o riposare un po' le gambe.
Gli ultimi 2 chilometri fino alla Edelweissspitze sono difficili, poiché il terreno è ricoperto di ciottoli. Ma ne vale la pena, perché il panorama è unico e si ricevono gli applausi di tutte le persone che sono salite in auto o in moto.
Trovate un'andatura che possiate mantenere per i 14 chilometri, in modo che il viaggio diventi "più facile", poiché la strada è molto coerente nel suo disegno.
Ho bevuto un doppio espresso e ho mangiato uno "Strudel di mele con salsa di vaniglia" e poi ero pronto per la discesa. Ho avuto la strada tutta per me, sia in salita che in discesa. Un viaggio bellissimo. Da fare assolutamente se siete in zona.
PS: il mio tempo è dal casello (14,53 km).

After missing two GF's this spring due to illness, I took the bike on holiday to Austria without much expectation of my own effort.
My recon offered me 2 to-do climbs that I wanted to tick off: Kitzbuheler Horn and Großglockner (Edelweißspitze).
We lived about 70 minutes from Fusch, so I got up early and at approximately 7.40 the start went from Fusch. The weather was beautiful after heavy rain the day before, i.e. 13 degrees, no wind and sun.
Even BEFORE the toll boom, there are long stretches of 9-11%, so you are warned and warmed up.
The toll system leads cyclists to the right of the car lanes, where you open a barrier yourself and then you are on your way to the long and steep challenge.
It is NO exaggeration that this trip is extremely beautiful and breathtaking as well as tough and challenging.
However, the asphalt is absolutely fantastic and you can only admire the construction work that has been done. Nice bridges and wide expanses, so you always feel safe. All hairpin bends (kehre) are marked and at the same time made flat, so that you can eat, drink or rest your legs a bit.
The last 2 kilometers to Edelweissspitze are difficult, as the ground is covered with cobblestones. But it's worth all the effort, because the view is unique and you receive applause from all the people who have come up by car or motorbike.
Find a pace that you can hold over the 14 kilometers so that the trip becomes "easier", as the road is very consistent in its design.
Drank a double espresso and ate an "Apple Strudel mit Vanillesauce" and then I was ready for the decent. Had the road to myself up AND down. Beautiful beautiful trip. Must-do if you are in the area.
PS: my time is from the toll gate (14,53 km)

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Pascal01
11 m 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Una salita meravigliosa. È faticosa, soprattutto l'ultimo tratto, ma il panorama ne vale la pena.

Prachtige klim. Het is afzien, vooral het laatste stukje, maar het uitzicht maakt deze klim zeker de moeite waard.

Saliteinbici
1 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Inglese. Mostra originale

Sono partito alle 6.30 del mattino a metà giugno da Bruck, grazie ai consigli trovati qui. Sono rimasto solo fino alle 9, quando il traffico ha cominciato ad aumentare. Il sole è ancora basso, quindi non ci si cuoce troppo. Panorama incredibile, ci si sente in cima al mondo. Salita dura, dopo il casello pedalare fuori sella non serve a nulla, perché la salita è un'infinità di 10% (o giù di lì). La pazienza è la chiave. Gli ultimi 1,8 km fino alla Edelweisspitze, con ciottoli, +12% e vento contrario a volte freddo, non sono da sottovalutare. La discesa è... asfalto perfetto, panorami... non c'è che dire. Non dimenticherò mai questa salita magica.

I left at 6.30 AM mid-June from Bruck, thanks to the tips found on here. I was barely alone until 9 when traffic started to increase. Sun is still low so you don't cook yourself too much. Incredible panorama, you feel on top of the world. Hard climb, after the toll gate pedaling out of saddle is of no help, as climb is a neverending 10% (or so). Patience is the key. The last 1,8 km to Edelweisspitze with cobble stones, +12% and sometimes cold head winds are not to be underestimated. Descent is ... perfect tarmac, views ... you name it. I won't forget this magic climb.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Gruby
1 a 5.0 03:58:25 (5.3km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Polacca. Mostra originale

Questa scalata è uno dei continui racconti ...
Realizzato su una bicicletta HT.
La fatica è compensata dai bellissimi panorami😍.

Ten podjazd to jedna z wciąż trwających bajek ...
Zrobione na rowerze typu HT.
Zmęczenie rekompensują piękne widoki😍

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
BonnyDresen
1 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Assolutamente da fare!
Una salita impegnativa che richiede molto al vostro carattere, ma una volta in cima ve ne dimenticherete presto.
Assicuratevi di prendere la Edelweiss spitze se avete ancora aria ed energia a sufficienza. Da questo punto si gode di una splendida vista.

Absolute must do!
Pittige klim die veel van je karakter vraagt, maar eenmaal boven ben je dit al weer snel vergeten.
Edelweiss spitze zeker meepakken als je nog voldoende lucht en energie hebt. Prachtige vergezichten van dit punt.

mtbogt
1 a 5.0 01:38:56 (12.8km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Il 25 agosto abbiamo scalato questo gigante. Una salita incredibilmente bella, se il tempo è clemente con voi. Sono partito presto da Bruck, con una temperatura di 13 gradi. Dalla valle, si pedala poi per gran parte all'ombra, il che è molto piacevole con questo sforzo. L'asfalto è eccellente e all'inizio (se si va presto) la strada è bella e tranquilla, ma anche più avanti il traffico automobilistico non mi ha quasi disturbato. I tornanti sono belli e piatti, ma sui rettilinei difficilmente si sale meno di 10%. Ho corso con 34/30 come rapporto più piccolo, che non è affatto superfluo se si vuole mantenere una certa cadenza. L'uscita verso l'Edelweisssspitze è sicuramente degna di nota, ma a mio parere è anche la parte più dura della salita a causa della ripidità e del ciottolato (che induce molti ciclisti ad attraversarla direttamente).

Dopo di che, ho continuato a pedalare in direzione del Kaiser Franz Josefs Hohe, che è assolutamente consigliato. Si rimane quindi tra i 1900-2500 metri e si sale e si scende un paio di volte (se si vuole tornare anche per la stessa strada).

Op 25 augustus deze gigant beklommen. Wat een ontzettend gave klim, als het weer je gezind is. Ben vroeg vertrokken vanuit Bruck, bij een graadje of 13. Vanuit het dal fiets je dan een groot deel in de schaduw, wat met deze inspanning heel prettig is. Het asfalt is uitstekend en op het begin (als je vroeg gaat) is de weg lekker rustig, maar zelfs later kon het motorverkeer me nauwelijks storen. De haarspelden lopen lekker vlak, maar op de rechte stukken klim je nauwelijks tegen minder dan 10%. Reed met een 34/30 als kleinste versnelling, zeker niet overbodig als je enigszins cadans wilt houden. De afslag naar de Edelweisssspitze is zeker de moeite waard, maar mijn inziens ook het zwaarte deel van de klim door de steilheid en de kasseien (waardoor een hoop fietsers hier gewoon rechtdoor fietsen).

Hierna nog doorgefietst richting de Kaiser Franz Josefs Hohe, dat is zeker een aanrader. Je blijft dan tussen de 1900-2500 meter hoogte en gaat een paar keer op en neer (als je ook weer terug wil via dezelfde weg).

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
MartijnMartijn
1 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Molto pesante, ma molto bello!
Partire presto non è un lusso. Ora, all'inizio di settembre, è ancora molto frequentato. Sono arrivato ai piedi verso le 8:00, ma alle 9:30 era già molto affollato.

Zeer zwaar, maar erg mooi!
Vroeg weggaan is geen overbodige luxe. Nu begin september is het nog steeds erg druk. Ik was rond 8:00u bij de voet, maar tegen 9:30u werd het echt druk.

Ik ben met een 48/35 - 12 /28 net bovengekomen, maar kan het niemand aanraden. Kies de juiste cassette;).

Hayo
1 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Una corsa favolosa. Il primo venerdì di settembre. Sì, tutto ciò che si dice sulle folle è vero. Molte auto e moto. Soprattutto nei mesi estivi. Rispetto alla Sella Ronda, era tranquilla.
È una bella salita estremamente ripida. Ma che funzioni bene. 32 indietro non è un lusso. Se passate per l'Edelweissspitze, vi renderete conto che la strada diventa davvero ripida e pessima. Acciottolato con asfalto scrostato e persone in auto che sono troppo pigre per camminare e guardano stupite le persone che pedalano in salita. La vista in cima è fenomenale.

Een fabuleuze rit. Gereden op de eerste vrijdag van september. Ja, alles wat ze zeggen over drukte klopt. Er rijden veel auto’s en motoren. Zeker in de zomermaanden. In vergelijking met de Sella Ronda was het rustig.
Het is een prachtige klim die buitengewoon stijl is. Wel eentje die goed loopt. 32 achter is geen luxe. Rijd je door de Edelweissspitze besef dan dat het daar pas echt stijl wordt op een waardeloze weg. Kasseien met afbrokkelend asfalt en mensen in auto’s die te lui zijn om te lopen en verdwaasd opkijken dat er mensen omhoog fietsen. Het uitzicht boven is fenomenaal.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Gijsinho
1 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Che bella scalata! È molto ripido, ma costantemente, in modo da poter prendere un buon ritmo. Inoltre, si pedala in un ambiente davvero impressionante. I consigli che sono stati dati di partire presto sono effettivamente corretti. Sono partito verso le 7.00 e ho visto solo poche macchine lungo la strada. Il ritorno invece (intorno alle 9.30, dopo uno spuntino e una bibita in cima) è stato molto trafficato, ma grazie all'ampia strada ancora percorribile. L'ho ciclato con un 39x31. Per me è stato al limite.

Wat een topklim is dit! Hij is erg steil, maar wel constant steil en een goed wegdek, zodat je een goed ritme kunt pakken. Verder fiets je inderdaad in een erg indrukwekkende omgeving. De tips die werden gegeven om vroeg te vertrekken kloppen inderdaad. Ik ben om circa 7.30u vertrokken en heb onderweg slechts enkele auto's gezien. De terugweg daarentegen (rond 10.00u na een hapje en een drankje boven aan de top) was erg druk met verkeer, maar vanwege de brede weg alsnog goed te doen. Ik heb deze gefietst met een 39x31. Dit was voor mij op het randje.

vhs
1 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

È consigliabile partire presto perché la salita è molto frequentata anche da gruppi di motociclisti e automobilisti che amano la fuliggine dei gas di scarico. Pertanto, alle 07:00 abbiamo attraversato Fusch in bicicletta. Non eravamo gli unici ciclisti, ma siamo riusciti a salire in tranquillità. Perché dopo Fusch inizia la vera salita.
La strada è perfettamente costruita con ampi tornanti e una pendenza molto costante di quasi 10%. Dai caselli (ingresso gratuito per i ciclisti, ma bisogna premere un pulsante), la vista diventa davvero impressionante. In particolare, la vista sui ghiacciai degli Alti Tauri è magnifica e migliora man mano che si sale. Se volete spiegare ai bambini cos'è un ghiacciaio, potete mostrarlo qui.
In cima, senza dubbio, girate a sinistra sulla Edeweissspitze. I ciottoli sono incollati con l'asfalto e quindi è un gioco da ragazzi. La vista in cima vale la pena. Siete amanti delle discese? Siate prudenti e andate avanti.

Het is verstandig om vroeg te vertrekken omdat de klim ook ontzettend populair is bij groepen motorrijders en automobilisten die genieten van roet uit de uitlaat. Daarom fietsten we om 07:00 uur door Fusch. We waren niet de enige fietsers, maar we hebben in alle rust kunnen klimmen. Want na Fusch begint de echte klim.
De weg is perfect aangelegd met wijde haarspeldbochten en een zeer constante hellingshoek van tegen de 10%. Vanaf de tolpoorten (toegang voor fietsers is gratis, maar je moet wel op een knopje drukken) wordt het uitzicht echt indrukwekkend. Met name het uitzicht op de gletsjers in de Hohe Tauern is schitterend en wordt alleen maar mooier naarmate je hoger komt. Als je aan kinderen wil uitleggen wat een gletsjer is kun je ze hier nog laten zien.
Bovenaan zonder twijfel linksaf de Edeweissspitze op. De kasseitjes zijn met asfalt aan elkaar gelijmd en dus een makkie. Het uitzicht bovenop is alle moeite waard. Ben je fan van afdalen? Wees voorzichtig en ga ervoor.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Berend_Veneklaas
1 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Che bella salita rimane. Quest'anno per la prima volta con l'ATB. Dal Camping Woferlgut di Bruck an der Großglocknerstraße siamo partiti con un percorso creato a Komoot. Prima godetevi la pace nella Kafertal lungo i ruscelli, poi la prima salita alla Trauner Alm, dove vi attende un rifugio rustico. Poi si scende attraverso i prati per continuare il percorso verso il Wildpark Ferleiten. Da qui il percorso prosegue sulla Großglockner Hochalpenstrasse fino alla Piffalm e al "Blick auf das Fuschertörl", da dove si gode di un ottimo panorama sulle varie cime di tremila metri. Per ricompensarmi con qualche metro di altitudine in più, ho affrontato anche la salita in acciottolato verso la Edelweisspitze. Qui si esce a 2571 metri di altitudine.

Wat blijft het een mooie klim. Dit jaar voor het eerst met de ATB beklommen. Vanaf Camping Woferlgut in Bruck an der Großglocknerstraße vertrokken met een route gemaakt in Komoot. Eerst genieten van de rust in het Kafertal langs beekjes vervolgens de eerste beklimming naar de Trauner Alm waar je wordt beloond met een rustieke hut. Vervolgens door de weides naar beneden om de route richting Wildpark Ferleiten te vervolgen. Vanaf hier de route vervolgd op de Großglockner Hochalpenstrasse om via de Piffalm verder te rijden naar „Blick auf das Fuschertörl“ Hier heb je een geweldig panorama de de diverse drieduizend meter hoge toppen. Om mijzelf nog te belonen met wat extra hoogtemeters ook klim naar de Edelweisspitze over de kasseien maar genomen. Hier kom je uit op een hoogte van 2571 meter.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Kevinja
1 a 5.0 02:00:41 (10.5km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Wow! Che bella scalata!
Questa salita è da non perdere!
Bella ma dura salita! La soddisfazione di aver raggiunto la cima è grande!
I panorami sono fantastici: prendetevi il tempo necessario per godervi questa esperienza e i panorami.
Come consigliato qui, siamo partiti alle 6 del mattino da Zell-am-Zee, a parte qualche macchina, era molto tranquillo durante la salita.
Punto a sfavore: c'era molta nebbia e non ho potuto godere di tutti i paesaggi durante la salita.
Tempo di salita : 2h - tempo di discesa : 30min :-) - montato il 22.07.2022

SUGGERIMENTO: non dimenticate di visitare la piattaforma di osservazione Kaiser-Franz-Josefs-Höhe (attenzione: sono 45 km in più, di cui 19 km di salita e 1440 m).

Waauw! Wat was me dat voor een klepper!
Deze beklimming mag je absoluut niet missen!
Prachtige maar zware beklimming! De voldoening bij het bereiken van de top is zeer groot!
Panorama's zijn geweldig - neem zeker de tijd om van deze belevenis en vergezichten te genieten.
Zoals hier geadviseerd om 6u in Zell-am-Zee vertrokken buiten enkele auto's was het zeer rustig tijdens de beklimming.
Minpuntje het was zeer mistig waardoor ik tijdens het klimmen niet van alle landschappen heb kunnen genieten.
Tijd beklimming : 2u - tijd afdaling : 30min :-) - gereden op 22.07.2022

TIP: bezoek zeker nadien ook het observatieplatform Kaiser-Franz-Josefs-Höhe (opgelet dat is 45km extra waarvan 19km klimmen en 1440hm)

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Rob-Driessen
1 a 5.0 02:36:00 (8.1km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Stiamo percorrendo i 10 colli più alti d'Europa e quest'anno il programma comprendeva il Grossglockner con la Edelweiszspitze da Fusch, il Gavia da Bormio, lo Stilfserjoch da Prad e il Timmelsjoch da Sankt Leonhard. Ne ho fatti 8 su 10 e il Grossglockner è il più duro. Che bestia, l'Iseran della Val d'Isère era il più facile da fare. Rimangono l'anno prossimo la Fauniera e la Bonette.

We zijn de 10 hoogste cols van Europa aan het doen en dit jaar stonden Grossglockner met Edelweiszspitze vanuit Fusch, de Gavia vanuit Bormio, de Stilfserjoch vanuit Prad en de Timmelsjoch vanuit Sankt Leonhard op het programma. Ik heb er nu 8 van de 10 gedaan en de Grossglockner is mi de zwaarste. Wat een beest, de Iseran vanuit Val d' Isère was het eenvoudigst te doen. Resten nog volgend jaar de Fauniera en de Bonette.

Teppen108
1 a 5.0 01:50:08 (11.5km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Inglese. Mostra originale

La salita più dura che ho fatto finora, con il Telegraphe-Galibier, la Croix de fer e il Col de la Madeleine già nella lista, quindi è una salita brutale. L'inizio è già abbastanza ripido, poi un chilometro o poco più e dopo i porti a pedaggio dove si può passare gratuitamente con la bici inizia e non si ferma più. Il mio garmin indicava pendenze costanti di 10-12% a parte i tornanti, il che è positivo perché si può recuperare un po'. Quindi non credete alla pendenza mostrata dal grafico: non ci sono chilometri in cui la pendenza è di 8%, probabilmente media, ma non sembra a causa delle curve. La maggior parte di esse non sono ripide, la pendenza media scende, ma la maggior parte del tempo sarà ancora ripida, a parte le curve. Per quanto riguarda l'edelweisspitze, il mio garmin ha detto 15-17% un paio di volte, ma probabilmente non era abbastanza lungo per essere i 100m più ripidi della salita. Il mio file strava diceva che c'erano picchi di 16-18 e uno di 22% ma non direi che è 22, è più come diceva il mio garmin. Il percorso di ritorno è stato molto bello. Strade fantastiche, alcuni tratti un po' monotoni, soprattutto quando si è superato il pedaggio. Ho toccato velocità di 88 km/h, nella parte prima di passare il casello è un bel rettilineo. Le curve sono per lo più ampie e non affilate, si può vedere la fine delle curve per tutti, a parte alcune curve leggere, ma si può vedere se c'è traffico o meno. Sono rimasto bloccato dietro a un'auto per la maggior parte del percorso, spero che tu riesca a fare un giro decente senza traffico davanti.

The hardest climb i've done so far, with Telegraphe-Galibier, Croix de fer and col de la Madeleine already on the list so its a brutal climb. The start is already quite steep, than a kilometer or so better and after the toll-ports where you can pass for free with bike it starts and will never stop. My garmin showed constant gradients of 10-12% apart from the hairpins, wich is nice so you can recover a bit. So dont actually believe the gradient the graph shows there are no kilometers where it feels 8%, average probably but it doesnt feel like it because of the corners. Most of them are not steep the avg gradient drops but most of the time it will still be steep apart from the corners . Than the edelweisspitze, my garmin said 15-17% a couple of times but it probably wasnt long enough to be the steepest 100m's of the climb. My strava file said there were peaks of 16-18 and one of 22% but i wouldnt say it is 22, its more like my garmin said. Than the decent back, it was an awsome decent. Great roads, some parts a bit meh mostly when you have passed the toll. Hit speeds of 88 kph, on the part before passing the toll its a nice straight there. The corners are mostly wide and not sharp, you can see the end of the corners for all of them apart from a few light bends but you can mostly see if there is traffic coming or not. Got stuck behind a car for most of the decent, i hope you can ride a decent without any traffic in front.

HarroHofman
2 a 5.0 01:52:12 (11.3km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Ho fatto questa salita diverse volte da Fusch. Suggerimento: iniziare ben prima delle 9 del mattino. È ancora molto tranquillo e si può godere della natura e dei paesaggi intorno a voi. Ero in bicicletta alle 7 del mattino e ho potuto percorrere quasi tutta la salita senza traffico di auto. Ma che meravigliosa salita graduale è. Ottimo manto stradale e una pendenza costante di 9-10%. Questo permette di prendere bene il ritmo. E anche se numericamente è una salita di categoria superiore, emotivamente non è così male. E non dimenticate di godervi i dintorni! È davvero fantastico.

Deze beklimming nu meerdere malen gedaan vanuit Fusch. Tip: start ruim voor 9.00u. Het is dan nog heerlijk rustig zodat je in alle rust kan genieten van de natuur en landschappen om je heen. Ikzelf zat al om 7.00u op de fiets en heb vrijwel de gehele beklimming zonder autoverkeer mogen rijden. Maar wat een heerlijke geleidelijke klim is het. Geweldig mooi wegdek en een constante gradiënt van 9-10%. Je kan hierdoor goed je ritme pakken. En ondanks dat het cijfermatig een klim van de buitencategorie is, valt het gevoelsmatig mee. En vergeet niet van de omgeving te genieten! Die is werkelijk fantastisch.

bastiaanverrips
2 a 5.0 01:48:13 (11.7km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Solo per aggiungere a tutti gli altri: In estate si dovrebbe partire presto! È possibile lasciare Fusch poco dopo le 7 del mattino, ma se hai intenzione di prendertela comoda io andrei anche prima.

Comunque, questa è di gran lunga la salita più impressionante che abbia mai fatto. All'inizio, la strada è ancora riparata tra gli alberi e le cascate schizzano giù, ma è già difficile arrampicarsi... Soprattutto per questa salita avevo messo un 28 sul retro, ma anche sul 34x28 si inciampava su una cadenza bassa sulla maggior parte della salita. Basta andare quell'ultimo pezzo all'Edelweisspitze, perché anche se i ciottoli sono brutti, è un'esperienza unica! La vista e la soddisfazione in cima compensano tutto. :)

Om maar meteen aan te sluiten bij alle anderen: In de zomer moet je vroeg vertrekken! Net iets na 7 uur vanuit Fusch opstappen kan nog, maar als je van plan bent om wat rustiger aan te doen zou ik nog eerder gaan.

Hoe dan ook is dit met afstand de indrukwekkendste klim die ik ooit gedaan heb. In het begin is de weg nog beschut tussen de bomen en klateren er watervalletjes omlaag, maar is het al stevig klimmen... Speciaal voor deze klim had ik achter nog een 28 gestoken, maar ook op 34x28 was het op het grootste gedeelte van de klim stoempen op een lage cadans. Ga gewoon nog dat laatste stuk naar de Edelweisspitze, want hoewel de kasseien slecht liggen is het een unieke ervaring! Het uitzicht en de voldoening boven maken alles dan weer goed. :)

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
VincentA97
2 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Ho fatto questa salita l'ultimo venerdì di settembre e il traffico non era male. È stato bello e tranquillo pedalare. L'asfalto è perfetto, l'acciottolato è ovviamente diverso ma ne vale più che la pena!

Ik heb deze klim de laatste vrijdag van september gedaan en het viel mij reuze mee qua verkeer. Het was lekker rustig fietsen. Het asfalt is perfect, de kasseienstrook is vanzelfsprekend anders maar dit is meer dan de moeite waard!

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Buxert
2 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Inglese. Mostra originale

Davvero una grande salita. Viste incredibili. L'abbiamo fatto durante la terza settimana di settembre con i bagagli. Era davvero tranquillo e rilassante. Quasi nessuna macchina e solo pochi ciclisti su strada. Si gelava (-3) sull'Edelweißspitze, quindi portate dei vestiti caldi.

Really great climb. Amazing views. We did this during the third week of September with luggage. It was really quiet and relaxing. Almost no cars and only a few road cyclists. It was freezing (-3) on the Edelweißspitze, so bring some warm clothes.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Fietsmaatje
2 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Il profilo lascia poco da indovinare. Sembra la salita più dura che abbia mai fatto. Ma si ottiene molto in cambio in una bella giornata. Si pedala in un ambiente da favola. In ogni caso, siate ben preparati quando iniziate questa salita. Da quello che ho visto, potrebbe altrimenti essere una lunga lotta con se stessi. La prima vista della strada acciottolata verso l'Edelweißspitze fa temere il peggio. Lì si può salire un chilometro e mezzo di carattere. In cima aspetta un 'sentimento potente' :-)

Het profiel laat weinig te raden over. Gevoelsmatig de zwaarste klim die ik ooit heb gedaan. Maar je krijgt er op een mooie dag heel wat voor terug. Je fietst in een sprookjesachtig decor. Wees in ieder geval goed voorbereid als je aan deze klim begint. Met wat ik gezien heb zou het anders tussen de oren weleens een lang gevecht met jezelf kunnen worden. De eerste aanblik van de kasseiweg naar de Edelweißspitze doet het ergste vrezen. Daar mag je ruim anderhalve kilometer op karakter naar boven. Op de top wacht een 'machtig gevoel' :-)

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
RoyL
2 a 5.0 01:40:28 (12.6km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Una salita dura con una bella vista, ma assicuratevi di partire presto. Alle 6:15 ha iniziato a Fusch e su alcuni colleghi ciclisti e auto dopo una strada vuota a cavalcare. Anche nella discesa quindi una strada vuota con folla dall'altra parte. Assicuratevi di prendere la sezione di ciottoli, rende l'esperienza completa e la vista in cima ancora più meritata!

Pittige klim met prachtige vergezichten maar zorg dat je vroeg vertrekt. Om 6:15 opgestapt in Fusch en op enkele medefietsers en auto's na over een lege weg naar boven gereden. Ook in de afdaling daardoor een lege weghelft met drukte aan de andere kant. Pak zeker nog het stuk over de kasseien mee, dat maakt de beleving compleet en het uitzicht boven des te meer verdiend!

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
JamieM
2 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Inglese. Mostra originale

Una salita molto lunga che si dovrebbe spuntare dalla bucket list, ma non la salita più divertente. Si tratta di una lunga salita su una superficie stradale piuttosto in discesa, ma mi aspettavo una vista incredibile su uno dei passi più alti in giro, e semplicemente non l'ho fatto.

Quando si arriva in cima, diventa un po' più interessante, e si può vedere l'Edelweissspitze davanti a voi - una piccola sezione breve, ripida e acciottolata che rende la salita utile.

A very long climb that you should tick off the bucket list, but not the most enjoyable climb. It's a long drag up a pretty descent road surface, but I was expected amazing views on one of the highest passes around, and just didn't deliver.

When you get to the top, it does become a bit more interesting, and you can see the Edelweissspitze ahead of you - a short, steep and cobbled little section that does make the climb worthwhile.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
GJK
2 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Biljartlaken d'Europa, che bella salita asfaltata e graduale. Pesante, ma fattibile, soprattutto perché si può recuperare ogni pezzo nei tornanti.
L'ultimo tratto dell'Edelweissspitze è stato duro, ma ne è valsa la pena: viste brillanti.

Biljartlaken van Europa, wat een mooi asfalt en geleidelijke stijging. Zwaar, maar te doen, vooral omdat je iedere een beetje kunt herstellen in de haarspeldbochten.
Laatste stuke Edelweissspitze was zwaar, maar het oh zo waard: uitzicht briljant.

Timo
2 a 5.0 02:23:00 (8.9km/h)
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Una delle salite più dure ma anche una delle più belle che ho fatto. È occupato, sono partito alle 7.30 e molto più tardi non è raccomandato. Potete parcheggiare la vostra auto al casello, c'è un parcheggio gratuito. Ma se si parte da lì, si salta una piccola parte della salita (i primi 3 km). Partire presto o dopo le 15.00 e divertirsi! Btw quegli ultimi due chilometri sull'acciottolato sono davvero estenuanti. Non sono in una condizione molto buona ed è abbastanza ripida.

Een van de zwaarste maar ook gelijk een van de mooiste beklimming die ik heb gedaan. Het is wel druk, ik vertrok om 7.30 en veel later is niet aantebevelen. Je kunt je auto kwijt bij de tolhuis, daar is een gratis parkeerplek. Maar als je vanaf daar begint dan skip je wel een klein deel van de beklimming (de eerste 3 km). Vertrek vroeg of vertrek na 15.00 en geniet ervan! Btw die laatste twee kilometer over de kasseien zijn echt slopend. Ze liggen er niet al te best bij en het is aardig stijl

Marijn
2 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Salita pesante ed estenuante, il vento contrario e il freddo possono ucciderti negli ultimi 6 km. Ma se si tralascia questo, è un'esperienza fantastica. I ciottoli, tuttavia, sono molto cattivi e terribilmente pesanti alla fine di una tale salita.

Zware en slopende klim, de tegenwind en kou kunnen je de laatste 6km kapot maken. Maar als je dat weg laat is het een fantastische ervaring. Kasseien echter erg beroerd en verschrikkelijk zwaar aan het eind van zo een klim.

Zwareklimmer
3 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

L'ho fatto anche una volta fino all'Hochtor. È bello e tranquillo lì. Vorrei rifarlo fino a Franz-Josefshöhe.

Heb deze ook eens gedaan tot de Hochtor. Daar is hij lekker rustig. Zou hen graag nog eens totaan de Franz-Josefshöhe doen.

BianchiPeter
3 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Probabilmente la salita più dura che abbia mai fatto (=più dura del monte Ventoux e dello Stelvio, tra gli altri) gli ultimi 15 km a quasi 10% di media. È molto uniforme, quindi una volta che hai preso il ritmo, puoi continuare ad andare avanti e goderti il paesaggio.

Wellicht de zwaarste klim die ik ooit gedaan heb (= zwaarder dan o.a. Mt Ventoux en Stelvio) laatste 15 km aan bijna 10% gemiddeld. Hij is wel heel gelijkmatig, dus eens je in ritme zit, kun je gewoon blijven gaan, en van het landschap genieten.

RobertS
3 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Che vista! Ho dovuto sopprimere l'impulso di non scattare una foto ogni chilometro. Ho contato almeno 8 ghiacciai lungo la strada. Questa è una salita meravigliosa per guardarsi intorno per tutto il tempo. E poi si arriva al pavé degli ultimi 1,5 chilometri fino all'Edelweissspitze. Quella parte è ancora più ripida e non sono ciottoli svizzeri (non così ordinati come il Gottardo/Tremola). Senza dubbio la parte più difficile, ma una bella sfida.
Grazie alla punta d'oro di Martino qui sotto, sono partito verso le 06:00 ed era deserto, anche in un giorno in mezzo alle vacanze estive (6 agosto); due ciclisti e forse venti macchine, niente di più. Quando ho preso la strada verso le 9:00, l'altro lato della strada era pieno di traffico. Decine di ciclisti, auto e moto in un ingorgo in salita. In quel momento hai la tua metà di strada a disposizione per la discesa. Un altro consiglio: ho parcheggiato la macchina gratuitamente davanti ai caselli di Ferleiten. Questo fa risparmiare 4 chilometri e 400 altimetrie attraverso una foresta piuttosto noiosa su una strada non molto interessante. Si passano i caselli gratuitamente portando la bicicletta a destra dell'edificio del pedaggio attraverso una sorta di 'blocco della bicicletta'.
Se vuoi fare una scalata in Austria, fai questa!

Wat een uitzicht! Ik moest enorm de neiging onderdrukken om niet elke kilometer een foto te maken. Onderweg telde ik minstens 8 gletsjers. Dit is een heerlijke klim om de hele tijd om je heen te kijken. En dan kom je bij de kasseien van de laatste 1,5 kilometer naar de Edelweissspitze. Dat stuk is nog steiler en het zijn geen Zwitserse kasseien (niet zo keurig als de Gotthard/Tremola). Zonder twijfel het zwaarste stuk, maar wel een mooie uitdaging.
Dankzij de gouden tip van Martino hieronder was ik rond 06:00 vertrokken en was het uitgestorven, zelfs op een dag midden in de zomervakantie (6 augustus); twee fietsers en misschien twintig auto's, meer niet. Toen ik rond 09:00 de weg naar beneden nam, was het gierend druk op de andere weghelft. Tientallen fietsers, auto's en motoren in een file naar boven. Je hebt op dat tijdstip je weghelft voor jezelf voor de afdaling. Nog een tip: ik had de auto gratis geparkeerd voor de tolpoorten bij Ferleiten. Dat scheelt 4 kilometer en 400 hoogtemeters door een tamelijk saai bos over een weinig interessante weg. Je passeert de tolpoorten gratis door rechts van het tolgebouw door een soort 'fiets-sluis' te lopen met je fiets.
Als je ooit in Oostenrijk een beklimming wil doen, doe dan deze!

Kevin
3 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Salita pesante e apparentemente infinita su una strada larga con un asfalto perfetto. La salita inizia a mostrare percentuali ripide solo dai caselli. Seguono circa 13 chilometri in cui si vedono molto spesso doppie percentuali. In cima, si sceglie la strada dritta verso Hochtor o a sinistra verso Edelweissspitze. Soprattutto quest'ultimo è fantastico. Un chilometro molto ripido su acciottolato stretto e pieno di tornanti apre la strada verso la cima, dove vi aspetta una vista fenomenale. Questo è da non perdere!

Zware en gevoelsmatig eindeloze klim over een brede weg met perfect asfalt. De klim begint pas steile percentages te vertonen vanaf de tolpoorten. Hierna volgen pakweg 13 kilometers waarbij je heel vaak dubbele percentages ziet verschijnen. Bij de top kies je voor de weg rechtdoor richting Hochtor of linksaf richting Edelweissspitze. Vooral dit laatste is fantastisch. Een erg steile kilometer op smalle kasseitjes en vol met haarspeldbochten baant zich een weg naar de top, waar je getrakteerd wordt op een fenomenaal uitzicht. Deze mag je niet laten liggen!

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
KarelOverbeeke
3 a 4.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Bella salita, peccato solo per il traffico, sembra una combinazione tra il TT di Assen e una gara di DTM.

Mooie klim, alleen erg jammer van het vele verkeer, het lijkt wel een combinatie van de TT van Assen en een DTM wedstrijd.

Martino
3 a 4.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

La salita attraversa davvero un bel paesaggio ed è estremamente trafficata. La Glocknerstraße è la seconda attrazione più frequentata dell'Austria. Qui non c'è odore di prati alpini, ma di dischi dei freni bruciati. L'ultima parte fino all'Edelweißspitze è splendidamente pavimentata. Dove lo avete ancora? Partenza prima delle 8 o dopo le 17, allora è relativamente tranquillo.

De klim gaat inderdaad door prachtig landschap en is extreem druk. De Glocknerstraße is de op één na drukste attractie van Oostenrijk. Hier niet de geur van Almenweides, maar verbrande remschijven. Laatste stukje naar de Edelweißspitze gaat prachtig over kasseien. Waar heb je dat nog? Vertrek voor 8h00 of na 17h00, dan is het relatief rustig.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Martijn85
3 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Meravigliosa salita. Prendete una giacca, perché può fare freddo in cima. Dopo l'Edelweissspitze, si può continuare verso Hochtor. La strada è molto buona, solo occupata da auto, moto e altri ciclisti.

Prachtige klim. Neem wel een jasje mee, want bovenop kan het koud zijn. Na de Edelweissspitze kun je nog doorrijden tot Hochtor. De weg is zeer goed, alleen wel druk met auto's motoren en andere fietsers.

Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch
Grossglockner Pass / Edelweissspitze da Fusch