Col d'Elhursaro da Ondarolle

Profilo altimetrico Col d'Elhursaro da Ondarolle
Profilo altimetrico Col d'Elhursaro da Ondarolle
Profilo altimetrico Col d'Elhursaro da Ondarolle
842
punti difficoltà
8.9%
pendenza media
17.2%
i 100 metri più ripidi
9.6km
lunghezza
853m
ascesa totale

Condividi questa salita

9452

Qualche feedback su questo profilo altimetrico?
Mostra salite nelle vicinanze

Col d'Elhursaro da Ondarolle è una salita situata nella regione Navarra. Ha una lunghezza di 9.6 km, un dislivello di 853 metri e una pendenza media del 8.9%. La salita ottiene quindi 842 punti di difficoltà. Il punto più alto è a 1154 metri sul livello del mare. I membri della community Climbfinder hanno condiviso 2 esperienze su questa salita e hanno caricato 1 foto.

Nome della strada: D128

Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese.
Questa è una salita molto bella. Non molto duro per gli standard dei Paesi Baschi, ma molto irregolare, e ci sono sezioni regolari di 12-15% per alcune centinaia di metri. Quindi, certamente da non sottovalutare. Al di sopra dei 500 metri, non cresce quasi nessun albero (probabilmente non è u... per saperne di più
1%
2%
4%
6%
8%
10%
12%
15%
20%
Clicca sulla salita per la modalità street view
Mostra salite nelle vicinanze

Foto (1)

Col d'Elhursaro da Ondarolle

Se vuoi caricare le tue foto, devi creare un account. Ci vorrà solo 1 minuto ed è completamente gratuito.

  • Aggiungete le foto delle vostre scalate conquistate.
  • Valuta le salite che hai conquistato
  • Aggiungi le tue salite preferite
Registrati

Hai già un account?

Statistiche

Col d'Elhursaro da Ondarolle
Questa salita
Navarra
73 salite
Pirenei francesi
768 salite
Euskal Herria
328 salite
pirenei
1055 salite
Nouvelle-Aquitaine
776 salite
Francia
11489 salite
Europa
41536 salite
Punti difficoltà
842
posizione
1
posizione
54
39% più facile di
Ortzantzurieta da Urepel
posizione
22
39% più facile di
Ortzantzurieta da Urepel
posizione
65
39% più facile di
Ortzantzurieta da Urepel
posizione
27
39% più facile di
Ortzantzurieta da Urepel
posizione
223
48% più facile di
Colle del Galibier
posizione
1353
Pendenza media
8.9%
posizione
2
23% meno ripida di
Arandigoyen da Calle Sol
posizione
140
posizione
64
41% meno ripida di
Askazubi da Zubillaga
posizione
151
61% meno ripida di
Passatge Vall d'Incles
posizione
122
49% meno ripida di
Côte de Lanabert da La Biarce
posizione
902
posizione
3904
70% meno ripida di
Calçada do Rêgo Lameiro
Lunghezza
9.6km
posizione
22
posizione
188
posizione
56
64% più corta di
Col Sensibilé da Alçay
posizione
316
posizione
46
posizione
1325
80% più corta di
Colle dell'Iseran
posizione
5243
Ascesa totale
853m
posizione
2
posizione
102
49% meno dislivello di
Port d'Envalira da Ax-les-Thermes
posizione
24
42% meno dislivello di
Col de la Pierre Saint-Martin
posizione
144
49% meno dislivello di
Port d'Envalira da Ax-les-Thermes
posizione
33
42% meno dislivello di
Col de la Pierre Saint-Martin
posizione
417
59% meno dislivello di
Colle del Galibier
posizione
2102

Classificazione

Salita famosa
Paesaggi mozzafiato
Gemme nascoste
15 tornanti

Condizioni del manto stradale

0% 100% 0%
In base a 1 voti
Condividi la tua esperienza. Com'erano le condizioni del manto stradale?

Traffico

100% 0% 0%
In base a 1 voti
La tua esperienza conta. Quanto traffico hai incontrato durante il percorso?

Tempi

7 km/h 01:21:53
11 km/h 00:52:06
15 km/h 00:38:12
19 km/h 00:30:10

Popolarità

Esperienze (2)

BianchiPeter
2 a 4.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Questa è una salita molto bella. Non molto duro per gli standard dei Paesi Baschi, ma molto irregolare, e ci sono sezioni regolari di 12-15% per alcune centinaia di metri. Quindi, certamente da non sottovalutare.
Al di sopra dei 500 metri, non cresce quasi nessun albero (probabilmente non è un limite naturale di alberi, ma un risultato del disboscamento), quindi si ha sempre una vista aperta. A causa delle nuvole basse, ho avuto la sfortuna di non vedere nulla in cima.
La discesa dall'altra parte è stretta e tortuosa, quindi assicurati che i tuoi freni siano in ordine.

Dit is een heel mooie klim. Naar baskenland-normen misschien niet superzwaar, maar heel onregelmatig, en er zitten toch regelmatig stukken in van 12-15% gedurende enkele honderden meters. Zeker niet te onderschatten dus.
Boven 500m groeien nauwelijks bomen (wellicht geen natuurlijke bomengrens, maar als gevolg van houtkap), waardoor je altijd een open zicht hebt. Door de laaghangende wolken had ik dan wel de pech om op de top niks te zien.
De afdaling aan de andere kant is smal en bochtig, dus zorg dat je remmen in orde zijn.

Col d'Elhursaro da Ondarolle
Andre
3 a 5.0
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Magnifica salita nei Paesi Baschi nella regione di Navarra e quando si sente parlare di Navarro, i veri addetti ai lavori sanno che le salite sono super ripide e solitamente legate alla forse più dura corsa a tappe per dilettanti in Spagna del secolo scorso, che è stata la porta d'ingresso alle corse professionistiche perché chi brillava qui poteva contare su un contratto da professionista come spagnolo.
Frederico Bahamontos, l'aquila di Toledo, ha scoperto Lucien Van Impe in questa gara e gli ha procurato un contratto da professionista dopo che Lucien ha vinto 5 delle 6 tappe. Poche settimane dopo Lucien avrebbe brillato al Tour de France.
Ma torniamo alla salita che si snoda lungo una pista super stretta fino in cima con una curva dopo l'altra e per fortuna quelle curve sono lì perché se si dovesse andare dritti, il tuo coraggio affonderebbe nelle tue scarpe così male. Non si prende mai il ritmo qui a causa delle pendenze che variano costantemente, che sono sempre alte tranne che per un momento al chilometro 4. Ma i bellissimi dintorni e le vedute molto belle lungo la strada compensano tutta la miseria e lo rendono un must per la vostra lista di cose da fare.

Pracht van een beklimming in het Baskenland in de regio Navarra en als je Navarro hoort dan weten de echte insiders dat de klimmin super steil zijn en meestal gelinkt aan de de misschien wel zwaarste rittenkoers voor amateurs die vorig eeuw in Spanje de instappoort was naar het profrennen want wie hier schitterde kon als Spanjaard rekenen op een profcontract.
Frederico Bahamontos de adelaar van Toledo ontdekte in deze ronde Lucien Van Impe en bezorgde hem een profcontract nadat Lucien 5 van de 6 etappes had gewonnen . Enkele weken later zou Lucien al schitteren in de tour de France.
Maar terug naar de klim die langs een super smal baantje helemaal naar boven kronkelt met de ene bocht na de andere en gelukkig zijn die bochten er want moest het rechtdoor naar boven lopen zou de moed je in de schoenen zinken zo zwaar. Je geraakt hier nooit in je ritme door de constant verschillende stijgingspercentages die altijd hoog zijn op één momentje na aan kilometerpaal 4 . Maar de prachtige omgeving en verre mooie uitzichten onderweg maken alle ellende goed en een must voor je bucketlist.