Profilo altimetrico Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Profilo altimetrico Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Profilo altimetrico Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
560
punti difficoltà
3.7%
pendenza media
14.2%
i 100 metri più ripidi
23km
lunghezza
858m
ascesa totale

Condividi questa salita

918

Qualche feedback su questo profilo altimetrico?
Mostra salite nelle vicinanze

Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers è una salita situata nella regione Cantal. Ha una lunghezza di 23 km, un dislivello di 858 metri e una pendenza media del 3.7%. La salita ottiene quindi 560 punti di difficoltà. Il punto più alto è a 1570 metri sul livello del mare. I membri della community Climbfinder hanno condiviso 3 esperienze su questa salita e hanno caricato 5 foto.

Nome della strada: D680

da Erwin
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese.
La Néronne e i primi tratti nella foresta fino al Puy Mary sono solo un riscaldamento per i ripidi ultimi 2 chilometri di salita. Dopo una debole svolta, è come se si incontrasse improvvisamente la Redoute. I dintorni e la vista in cima sono magnifici.... per saperne di più
1%
2%
4%
6%
8%
10%
12%
15%
20%
Clicca sulla salita per la modalità street view
Mostra salite nelle vicinanze

Foto (5)

Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers

Se vuoi caricare le tue foto, devi creare un account. Ci vorrà solo 1 minuto ed è completamente gratuito.

  • Ricevi una ricompensa per la condivisione di recensioni e foto
  • Valuta le salite che hai conquistato
  • Aggiungi le tue salite preferite
Registrati

Hai già un account?

Statistiche

Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Questa salita
Cantal
104 salite
Alvernia
224 salite
Auvergne-Rhône-Alpes
1559 salite
Massiccio Centrale
1153 salite
Francia
6171 salite
Europa
26359 salite
Punti difficoltà
560
2
posizione
3
posizione
6
16% più facile di
Puy de Dôme
posizione
280
65% più facile di
Colle del Galibier
posizione
24
posizione
538
65% più facile di
Colle del Galibier
posizione
2507
Pendenza media
3.7%
posizione
81
74% meno ripida di
Côte de Mousset da Mousset
posizione
178
74% meno ripida di
Côte de Mousset da Mousset
posizione
1331
78% meno ripida di
Chemin des Riffroids
posizione
900
posizione
4853
posizione
19438
88% meno ripida di
Calçada do Rêgo Lameiro
Lunghezza
23km
posizione
2
8% più corta di
Col de Tronchère da Massiac
posizione
2
8% più corta di
Col de Tronchère da Massiac
posizione
32
51% più corta di
Colle dell'Iseran
posizione
16
34% più corta di
Mont Aigoual da Le Vigan
posizione
96
51% più corta di
Colle dell'Iseran
posizione
435
Ascesa totale
858m
posizione
1
posizione
3
4% meno ripida di
Col du Béal da Vertolaye
posizione
179
59% meno ripida di
Colle del Galibier
posizione
25
posizione
365
59% meno ripida di
Colle del Galibier
posizione
1609

Classificazione

Salita famosa
Paesaggi mozzafiato
Gemme nascoste
4 tornanti

Condizioni del manto stradale

100% 0% 0%
In base a 1 voti
Condividi la tua esperienza. Com'erano le condizioni del manto stradale?

Traffico

0% 100% 0%
In base a 1 voti
La tua esperienza conta. Quanto traffico hai incontrato durante il percorso?

Tempi

7 km/h 03:17:27
11 km/h 02:05:39
15 km/h 01:32:08
19 km/h 01:12:44

Popolarità

Aggiungi una recensione

Esperienze (3)

Niels1987
5 m
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

Dalla cima, che era nella nebbia, sono sceso a Falgoux. Dall'incrocio con la strada per Salers, la strada è peggiorata notevolmente, con ghiaia sulla strada. A Falgoux, ho scelto la strada per la Neronne per la salita. Da lì, il primo tratto è pianeggiante e un po' in discesa. I primi chilometri di salita sono molto belli, non troppo ripidi e con un buon ritmo. Poco prima del cartello dei 2 km da percorrere, un muro appare improvvisamente di fronte a voi. Da lì, trovare un ritmo è sempre più difficile. Ogni volta che guardavo il mio computer da bici, ne vedevo 12 o più. Fortunatamente, quando ho raggiunto la curva sapevo esattamente che mancavano ancora 600 metri alla mia auto e poche centinaia di metri alla cima, quindi è stato un buon obiettivo. Gli ultimi metri lungo le auto parcheggiate e gli escursionisti che camminano verso la cima sembrano un'eternità. In cima, sono stato fortunato, proprio un momento in cui le nuvole si sono aperte e ho potuto fare delle belle foto.

Ik ben vanaf de top, die in de mist lag, eerst afgedaald naar Falgoux. Vanaf de splitsing met de weg naar Salers werd de weg een stuk slechter, met grind op de weg. In Falgoux heb ik voor de beklimming de weg naar de Neronne gekozen. Vanaf daar is het eerst vlak en een stuk afdalen. De eerste klimkilometers daarna zijn erg lekker, niet al te steil en in een lekker ritme te doen. Net voor het 2 km te gaan bordje doemt er opeens een muur voor je op. Vanaf daar is een ritme vinden steeds lastiger. Steeds als ik op mn fietscomputer keek zag ik 12% of meer. Gelukkig wist ik precies dat als ik bij de bocht kwam dat het nog 600m was tot mn auto en nog net een paar honderd meter meer tot de top, dus dat was een mooi richtpunt. De laatste meters langs de geparkeerde auto's en de wandelaars die naar de top lopen voelen voor je gevoel als een eeuwigheid. Op de top had ik geluk, precies een moment dat de wolken even opentrokken en ik wat mooie foto's kon maken.

Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Pas de Peyrol / Puy Mary da Salers
Mathieu72
6 m
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Francese. Mostra originale

Fatto diversi anni fa.
Ottimo ricordo... passo ondulato all'inizio e 2 o 3 ultimi km molto ripidi.
Ricordo l'ultima curva a destra e poi una rampa infinita a oltre 10% dall'arrivo... splendida vista e fontana in cima!
L'avevo trovato molto difficile ma all'epoca, fatto con un vecchio telaio in alluminio dei primi anni 2000 con 39x25!!! Se lo rifacessi con la mia moto attuale, probabilmente sarebbe molto più divertente.

Fait il y à plusieurs années.
Excellent souvenir… col roulant au départ et 2 ou 3 derniers km très raides.
Je me souviens du derniers virage à droite puis d’une interminable rampe à plus de 10% avant l’arrivée… vue splendide et fontaine en haut!
J’avais trouvé cela très dur mais à l’époque, fait avec un vieux cadre alu du début 2000 avec 39x25!!! Si je le refaisais avec mon vélo actuel, serait sans doute nettement plus agréable

Random
Erwin
4 a
Questa è una traduzione automatica, la lingua originale è: Olandese. Mostra originale

La Néronne e i primi tratti nella foresta fino al Puy Mary sono solo un riscaldamento per i ripidi ultimi 2 chilometri di salita. Dopo una debole svolta, è come se si incontrasse improvvisamente la Redoute. I dintorni e la vista in cima sono magnifici.

De Néronne en de eerste stroken in het bos naar de Puy Mary zijn slechts opwarmertjes voor de steile laatste 2 kilometers van de klim. Na een flauwe bocht is het alsof je opeens de Redoute tegenkomt. De omgeving en het uitzicht op de top zijn schitterend.

Aggiungi una recensione

Se vuoi condividere qualcosa, devi creare un account. Ci vorrà solo 1 minuto ed è completamente gratuito.

  • Ricevi una ricompensa per la condivisione di recensioni e foto
  • Valuta le salite che hai conquistato
  • Aggiungi le tue salite preferite
Registrati

Hai già un account?